Processo Ream, condannata Appendino

Ritenuti colpevoli anche assessore Bilancio e ex capo Gabinetto

La sindaca di Torino, Chiara Appendino, è stata condannata a sei mesi nell'ambito del processo Ream. Stessa condanna per l'assessore comunale al Bilancio, Sergio Rolando. Otto mesi, invece, per l'ex capo di Gabinetto Paolo Giordana.
    "Porterò a termine il mio mandato da sindaca. Come previsto dal codice etico mi auto sospenderò dal Movimento 5 stelle", annuncia dopo la sentenza la prima cittadina, che è stata ritenuta responsabile di una imputazione di falso ideologico.
    Sono invece cadute due accuse di abuso in atti di ufficio è una seconda di falso.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie