'Torino a Cielo Aperto', 22 punti estivi, spettacolo e cinema

Appendino, così torniamo alla normalità negli spazi pubblici

(ANSA) - TORINO, 08 LUG - Ventidue 'punti estivi' realizzati da associazioni culturali, 4 arene cinematografiche, la programmazione 'Blu Oltremare' nel cortile di Combo a cura del Teatro Stabile di Torino, Spettacoli a Cielo Aperto' nell'arena della Casa del Teatro Ragazzi e Giovani, eventi estivi nei cortili e Festival. E' il ricco cartellone di eventi culturali e ricreativi 'Torino a Cielo Aperto', in tutte le 8 circoscrizioni cittadine, che hanno l'obiettivo di invitare i cittadini a riappropriarsi degli spazi pubblici e dei parchi dopo il lockdown dovuto all'emergenza sanitaria. Il progetto è proposto dagli assessorati alla Cultura, ai Giovani, al Turismo e Commercio, all'Ambiente e all'Istruzione della Città di Torino, in collaborazione con Fondazione per la Cultura Torino e grazie al sostegno di Intesa Sanpaolo e Iren.
    Spazi esterni, giardini, aree intorno a musei e oratori, parchi, piazze, terrazze e cortili saranno il palcoscenico ideale per spettacoli, musica, cinema, teatro, laboratori, talk, incontri, wellness, tour guidati, cene interculturali, yoga al tramonto e passeggiate nel parco, cabaret, animazione, visual art, sonorizzazioni, workshop, scuola dj, narrazioni. MOlti gli appuntamenti dedicati ai bambini.
    "L'emergenza Covid ha messo a dura prova la città e i suoi abitanti. Per mesi abbiamo dovuto rinunciare alle nostre abitudini, ai nostri spazi, a incontri e a eventi. Abbiamo lavorato per ritornare appena possibile alla normalità e i torinesi ci hanno sempre supportato con grande senso di responsabilità. La collaborazione con gli operatori dello spettacolo e le diverse realtà del territorio ci ha permesso di realizzare Torino a Cielo Aperto", sottolinea la sindaca di Torino, Chiara Appendino. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie