Volo acrobatico su Cuneo, pilota rischia ritiro licenza

Ha tentato disegnare un cuore nel cielo, ma non era autorizzato

(ANSA) - CUNEO, 28 MAG - Un aereo acrobatico a elica ha effettuato questa mattina una serie di voli nei cieli sopra Cuneo, sotto lo sguardo di centinaia di curiosi, che lo hanno anche filmato con lo smartphone. L'aereo ha anche rilasciato lunghe scie con fumogeni bianchi, forse tentando di disegnare un cuore. La polizia di frontiera, attraverso la torre di controllo dell'aeroporto di Levaldigi (Cuneo) lo ha contattato e ne ha disposto l'immediato rientro allo scalo da cui si era alzato in volo poco prima.
    Il pilota del Piper è un uomo di 74 anni di Bene Vagienna, non nuovo a queste 'imprese'. E' stato convocato in questura per una diffida formale e ora rischia una multa e il ritiro dal brevetto, avendo violato una serie di norme dell'Enac, Ente nazionale aviazione civile. Oltre ad essere espressamente vietato sopra i centri abitati, il volo acrobatico non era autorizzato. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie