Un fumetto ad arte, mostra Edward Spitz

A Teatro Paesana a Torino dal 28 novembre

(ANSA) - TORINO, 22 NOV - Minnie, Topolino, Paperino, Paperone: i protagonisti dei fumetti disneyani diventano opere d'arte. Si chiama 'Un fumetto ad arte' la personale di Edward Spitz, a Palazzo Saluzzo Paesana dal 28 novembre al 21 dicembre.
    Si tratta di tele di forma quadrata di dimensioni diverse: alla base ci sono fumetti storici su cui l'artista disegna in acrilico, in modo ironico e a volte dissacrante, un personaggio legandolo a temi attuali. Passa poi una mano di resina che dà un effetto lucidissimo alla superficie. "Il fumetto ha origini lontane, è una delle massime espressioni di arte figurativa. È anche l'illustrazione di scene di vita che sono strettamente legate alla realtà", osserva Ermanno Tedeschi, curatore della mostra. Edward Spitz è l'artista dei fumetti, di cui è anche un collezionista. E' un accanito lettore di strisce: Topolino, Braccio di Ferro, Linus e Superman. Le sue opere sono esposte in luoghi pubblici e privati in Italia e all'estero. Partecipa a collettive e personali.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere