Trapianto cornea salva vista a bambina

(RIPETIZIONE CON TITOLO CORRETTO)

(ANSA) - TORINO, 22 NOV - Inguaribile per i medici che l'avevano in cura in Romania, una bambina ha ritrovato la vista grazie ad un trapianto di cornea effettuato all'ospedale infantile Regina Margherita di Torino. La piccola di quasi cinque mesi, affetta dalla nascita da opacità corneale diffusa, è stata sottoposta all'intervento - tecnicamente riuscito - con un metodo che riduce l'astigmatismo post operatorio e il rischio dell'occhio pigro, previene l'aumento della pressione oculare e preserva lo sviluppo e l'accrescimento dell'occhio nei primi anni di vita.
    La piccola paziente è arrivata nei giorni scorsi a Torino, grazie a parenti residenti in Italia che hanno fatto da tramite con la Clinica Oftalmologica universitaria della Città della Salute di Torino. Le apparecchiature necessarie sono state trasferite dall'ospedale San Lazzaro al blocco operatorio del Regina, dove la bimba é stata sottoposta al trapianto dal professor Raffaele Nuzzi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere