Botte a giovani destra da incappucciati

Nella notte a Torino, indaga la Digos

(ANSA) - TORINO, 13 NOV - Due militanti di Aliud, gruppo giovanile di destra, sono stati aggrediti nella notte a Torino da una decina di incappucciati. Le due vittime sono state medicate all'ospedale Martini e hanno riportato diverse fratture.
    "Siamo stati pedinati appena usciti dalla sede e raggiunti sotto casa di uno di noi - si legge sulla pagina Facebook di Aliud - Lì è iniziata l'aggressione con calci, pugni e spray al peperoncino. Ci hanno urlato 'Sparite da San Paolo o la prossima volta non potrete raccontarlo'". Sull'accaduto indaga la Digos che sta sentendo le parti lese e alcuni testimoni.
    Il 27 ottobre 2017, Aliud aveva inaugurato la sede in via Sestriere 9, zona borgo San Paolo. Alcuni esponenti dei centri sociali avevano organizzato una manifestazione antifascista per le vie del quartiere. A quanto si apprende, l'aggressione di ieri notte potrebbe essere la conseguenza di alcuni screzi tra il gruppo di destra, che si dice vicino a Fratelli d'Italia, e alcuni appartenenti ai centri sociali.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere