Asti prepara il Salone della Douja d'Or

Nel centro storico di Asti i 268 vini premiati nel concorso

(ANSA) - TORINO, 17 AGO - Una 'cittadella del vino' nel centro della città. La Camera di Commercio di Asti sta organizzando la 47/a edizione del Salone nazionale Douja d'or, legato a uno dei concorsi enologici italiani più prestigiosi. Dal 6 al 15 settembre si potranno conoscere e degustare i 268 vini premiati dalla giuria a luglio, rappresentativi di 164 aziende. Al top i 29 vini ritenuti meritevoli dell'Oscar Douja d'or.
    Il contingente più numeroso è quello dei vini piemontesi, 109, poi la Sicilia con 18, il Veneto (17) e la Lombardia (16).
    Ma non vi è regione italiana che non sia rappresentata. "La 'Cittadella della Douja' - spiegano gli organizzatori - accoglierà i visitatori in tutto il centro storico, confermando la volontà di includere tutto il tessuto urbano sociale locale, che aprirà piazze e vie cittadine a un connubio ideale tra dimensione produttiva, offerta culturale e presenza turistica".
    Nei primi giorni del 'Salone' si terrà anche il Festival delle Sagre astigiane, il 7 e 8 settembre in piazza Campo del Palio.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere