The Open: Molinari reagisce, Woods fuori

L’azzurro recupera, ora è 58/o. Tiger ko, "voglio andare a

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - La reazione di Francesco Molinari e l'eliminazione, la delusione e i nuovi problemi fisici di Tiger Woods. Oltre alla resa di molti big mondiali come Rory McIlory e Bryson DeChambeau, e alle conferme di John Holmes e Shane Lowry.
    Questi i primi verdetti della 148/a edizione dell'Open Championship, il più antico (prima edizione nel 1860) evento del Grande Slam. A Portrush, in Irlanda del Nord, Molinari - campione uscente - recupera e, con 143 (+1) colpi, si porta in 58/a posizione riuscendo ad accedere alla fase finale (seppur finendo sulla linea del taglio) della rassegna grazie a una buona rimonta. Niente da fare per Woods (148, +6), tornato ad accusare "forti dolori alla schiena". "Voglio solo tornare a casa - la rabbia del californiano - e prendermi un po' di riposo. Tornerò in campo per i play-off della FedEx Cup".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere