Carceri, la protesta è degli agenti

Domani a Torino sit-in davanti alle Vallette. Iniziativa Osapp

(ANSA) - TORINO, 18 LUG - Un sit-in di protesta della polizia penitenziaria è in programma domattina a Torino davanti al carcere delle Vallette. L'iniziativa è del sindacato autonomo Osapp. Si tratta di una protesta - spiega una nota - contro l'atteggiamento dell'amministrazione penitenziaria, che non ha risolto i problemi nel vari istituti di Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta".
    Il comunicato dell'Osapp parla di "indegne condizioni di servizio, delle mense, penuria di organici, dissesto organizzativo che investe addirittura le forniture di vestiario" e di un "crescente permissivismo verso la popolazione detenuta" da parte dei vertici che si traduce in "offese e aggressioni continue".
    "E' grave - dice il segretario generale Leo Beneduci - che alle carenze e alle difficoltà si aggiungano la mancanza di attenzione e le volontarie disattenzioni della dirigenza penitenziaria".
    L'Osapp invita al sit-in gli esponenti di tutti i gruppi consiliari in Comune e Regione e auspica la partecipazione anche di sindaco e governatore.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere