Medjugorje: sarà stabile inviato Papa

E' monsignor Hoser che aveva già condotto una missione

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 31 MAG - Papa Francesco ha nominato mons. Henryk Hoser, arcivescovo emerito di Varsavia, visitatore apostolico a carattere speciale per la parrocchia di Medjugorje, "a tempo indeterminato e ad nutum Sanctae Sedis". Si tratta di un incarico esclusivamente pastorale - precisa la sala stampa vaticana -, in continuità con la missione di Inviato Speciale della Santa Sede per la parrocchia di Medjugorje, affidata a mons. Hoser l'11 febbraio 2017 e da lui conclusa nei mesi scorsi. "La missione del Visitatore Apostolico ha la finalità di assicurare un accompagnamento stabile e continuo della comunità parrocchiale di Medjugorje e dei fedeli che vi si recano in pellegrinaggio, le cui esigenze richiedono una peculiare attenzione", riferisce il Vaticano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: