A Roma chiesa dedicata S. Giovanni Paolo

Nel progetto di valorizzazione dell'area ex mercati generali

(ANSA) - ROMA, 8 MAG - Nella zona di Ostiense, dove sorgevano gli ex mercati generali di Roma, sarà costruita la prima chiesa della Capitale dedicata a San Giovanni Paolo II. Il progetto è pronto, la fase delle autorizzazioni sta per completarsi e in autunno dovrebbe essere posta la prima pietra; la chiesa dovrebbe essere completate nel giro di trenta mesi. Lo ha annunciato Davide Maria Zanchi, presidente di Euroma2, a margine della presentazione in Vicariato della 'Notte Sacra'. "Nostro obiettivo - ha detto l'imprenditore - è quello di contribuire a tutte le iniziative di carattere sociale e culturale che possano valorizzare il territorio. Di qui l'idea di recuperare la zona degli ex mercati generali con diversi progetti tra i quali la costruzione di una chiesa e di una casa parrocchiale. "Il Vicariato ha fortemente voluto questo progetto" aggiunge Zanchi spiegando che la chiesa sarà un punto di aggregazione per il quartiere e anche per gli studenti della vicina Università Roma Tre. La chiesa dedicata a San Giovanni Paolo II rispetterà i vincoli storico-urbanistici posti per il recupero dell'area dal ministero dei Beni culturali. Avrà seicento posti a sedere e darà lavoro, tra la realizzazione dell'edificio e l'indotto, a circa 3.500 persone.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: