Oltretevere

  1. ANSA.it
  2. Oltretevere
  3. Oltretevere Notizie
  4. Athletica Vaticana a Malta per campionati Piccoli Stati

Athletica Vaticana a Malta per campionati Piccoli Stati

Le gare di atletica sabato 11 giugno. Poi il cricket

(ANSA) - CITTÀ DEL VATICANO, 08 GIU - Sabato 11 giugno Athletica Vaticana sarà in pista a Malta, al Matthew Micallef St. John Stadium, con i 18 Piccoli Stati d'Europa per i Campionati di atletica leggera.
    Questa presenza sportiva vaticana a Malta, a due mesi dal viaggio apostolico di Papa Francesco, "è particolarmente significativa dopo lo storico esordio internazionale di un anno fa a San Marino", riferisce la squadra del Vaticano sottolineando il messaggio di "fraternità, inclusione e pace" che può essere veicolato anche con lo sport.
    Sara Carnicelli (27 anni, figlia di un dipendente vaticano) ed Emiliano Morbidelli (44 anni, tecnico dell'ospedale Bambino Gesù) correranno i 5.000 metri. Con loro atlete e atleti di Albania, Andorra, Armenia, Azerbaijan, Cipro, Georgia, Gibilterra, Islanda, Liechtenstein, Lussemburgo, Moldova, Monaco, Montenegro, Macedonia del Nord oltre a San Marino e Malta.
    "In un contesto internazionale di tensione e di guerra, proprio lo sport - sottolinea il team del Vaticano - può essere, lo è sempre stata fin dalla sua nascita come esperienza umana, opportunità di conoscenza reciproca che fa cadere pregiudizi e ostilità".
    A Malta la squadra ufficiale vaticana incontrerà le realtà sociali ed ecclesiali. Sarà ospite dell'arcidiocesi di Malta nel seminario, "per condividere questa esperienza sportiva con lo stile sinodale dell'enciclica Fratelli tutti". Con i due atleti ci saranno monsignor Melchor Sánchez de Toca, sotto-segretario del Dicastero per la cultura e l'educazione, e Claudio Carmosino che, dopo 40 anni nel Gruppo sportivo Fiamme Gialle della Guardia di Finanza, coordina gli allenamenti di Athletica Vaticana.
    E sempre a Malta, dal 1° al 4 luglio, andrà la "storica" squadra di cricket, che vive già l'esperienza con Athletica Vaticana. Formata da studenti delle Pontificie Università romane, giocherà una partita e farà una serie di incontri pastorali nelle parrocchie tra i giovani. Stamani, all'udienza generale, è stata presentata questa esperienza a Papa Francesco.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



Modifica consenso Cookie