Percorso:ANSA > Mare > Porti e Logistica > Porti: Piombino, in aumento traffico merci, +44% passeggeri

Porti: Piombino, in aumento traffico merci, +44% passeggeri

+7,9% per tonnellate movimentate nel primo trimestre 2022

01 giugno, 13:26
(ANSA) - PIOMBINO (LIVORNO), 31 MAG - Il primo trimestre ha regalato al porto di Piombino (Livorno) segni più in tutte le tipologie di traffico. A riferirlo i dati pubblicati oggi dall'Autoprità di sistema portuale sul primo trimestre del 2022: in aumento le tonnellate movimentate (726.000 tonnellate, +7,9%) grazie sia alla crescita del traffico rotabile (+12,4% in tonnellate e +6,6% in mezzi) che del traffico in rinfusa (+4,2%).

Risultati positivi anche per il traffico passeggeri dei traghetti, che ha fatto segnare un +44,6% sul primo trimestre del 2021, mentre per le crociere è prevista una ripartenza a partire dal mese di maggio con nove scali programmati.In crescita, in questa prima parte dell'anno, anche il movimento navi che ha chiuso il trimestre con un + 20,8%. Anche i porti elbani hanno chiuso il primo trimestre in positivo. In crescita la movimentazione complessiva, grazie alle buone prestazioni del traffico rotabile, che è a sua volta cresciuto del 12,7% sullo stesso periodo del 2021, a oltre 336 tonnellate di merce. Il traffico passeggeri dei traghetti ha fatto del pari registrare un incremento sostanzioso, del 44% ovviamente anche nei porti dell'isola, dove è in aumento anche il movimento navi con un +16,8% su gennaio-marzo 2021, mentre le crociere hanno già cominciato a risalire la china con quasi 80 scali programmati nel corso dell'anno. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA