Percorso:ANSA > Mare > Porti e Logistica > Porti: Taranto, ok a Yilport ma dovrà rispettare i volumi traffico

Porti: Taranto, ok a Yilport ma dovrà rispettare i volumi traffico

La decisione del Comitato di gestione dopo la diffida

30 maggio, 21:19
(ANSA) - TARANTO, 30 MAG - Il Comitato di Gestione dell'Autorità di sistema portuale del Mar Ionio si è riunito oggi per valutare la documentazione presentata dalla società San Cataldo Container Terminal, controllata del gruppo Yilport, a cui è affidata la concessione dell'hub intermodale del molo polisettoriale del porto di Taranto e ha ritenuto parzialmente giustificato il mancato rispetto del piano industriale relativo ai primi due anni. Il Comitato, secondo quanto appreso dall'Autorità di sistema portuale, ha preso atto del nuovo piano biennale presentato nelle scorse settimane, ma ha deciso di non approvarlo. Si è quindi deciso di dare mandato al presidente dell'Autorità di Sistema del Mar Ionio Sergio Prete "di inviare una comunicazione ufficiale alla San Cataldo Container Terminal con la quale si comunica che i livelli di traffico devono essere pari al minimo garantito per i primi due anni di concessione, ovvero 105.000 Teu il primo anno e 245.000 il secondo, sottolineando come gli stessi siano svincolati dall'effettuazione dei lavori previsti per il dragaggio dei fondali".

Il Comitato di Gestione ha manifestato "la disponibilità - riferiscono le fonti dell'Authority - a concedere una proroga di 24 mesi per il completamento dei lavori di ristrutturazione del terminal, che però dovranno valere contemporaneamente anche per quanto riguarda le opere pubbliche in essere, a partire proprio dal dragaggio". Dopo la diffida inviata nelle scorse settimane dall'Autorità di sistema portuale per gli scarsi volumi di traffico, la San Cataldo Container Terminal ha presentato un nuovo piano industriale. Il Comitato di Gestione non ha ritenuto al momento di avviare procedure di revoca, anche parziale, della concessione, che ha la durata di 49 anni. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA