Percorso:ANSA > Mare > Porti e Logistica > Porto Genova, per Terminal S.Giorgio investimenti da 10 mln

Porto Genova, per Terminal S.Giorgio investimenti da 10 mln

Su base biennale. Favoriti da crescita record traffici

13 maggio, 09:04

 È di questi giorni la consegna e la messa in servizio della nuova gru mobile portuale Konecranes ESP.8. di ultima generazione del valore di oltre 5 milioni di euro, ecologica e super performante. L'ordine di questa gru dalle caratteristiche eccezionali (motore elettrico supplementare, capacità di sollevamento fino a 150 tonnellate e sbraccio operativo fino a 54 metri) era già stato annunciato da Terminal San Giorgio a fine 2021, che descriveva la nuova gru come una tappa fondamentale di un piano d'investimento biennale di oltre 10 milioni di euro, "un progetto - ha detto l'ad Maurizio Anselmo - che stiamo portando avanti con l'obiettivo di favorire la crescita e l'efficienza dei nostri traffici che già nei primi mesi del 2022 hanno fatto registrare una crescita record, dopo aver chiuso il 2021 con i maggiori volumi di sempre".

Infatti, sempre in queste settimane, sono stati consegnati gli ulteriori 5 trattori portuali Terberg modello RT223, a potenziamento della flotta rotabile 4x4 che conta oggi oltre 20 unità eccezionalmente polivalenti. A completamento di un order book particolarmente impegnativo per Tsg, sono andate in consegna nelle scorse settimane anche 4 nuove semoventi reach stacker di ultima generazione, con capacità di sollevamento fino a 46 tonnellate. "Non solo leadership consolidata nel settore Ro-Ro con volumi record per l'armatore Grimaldi Napoli con le Autostrade del Mare - ha sottolineato Anselmo - ma anche rinnovata vocazione di player multipurpose per il nostro terminal che, agli albori del suo quarto lustro di attività, persevera nella sua volontà di ampliare il ventaglio dei servizi e di soluzioni d'imbarco, anche grazie ad un costante ampliamento del parco mezzi con standard di massima efficienza".

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA