Percorso:ANSA > Mare > Home

Porti: tre rappresentanti italiane nel board di Medcruise

Per i "Porti Grandi" entrano in consiglio Cristina De Gregori (Autorità Sistema Portuale Mar Ligure Occidentale) e Valeria Mangiarotti (Mare di Sardegna). Per i "Porti piccoli" entra in consiglio Laura Cimaglia (Adriatico Meridionale), eletta in rappresentanza del porto di Brindisi.

Porti: D'Agostino, Trieste pronto, la Cina investirà qui

Un terminal del porto di Trieste

Il porto di Trieste ''è già pronto e per questo la Cina verrà ad investire qui''. Lo ha detto Zeno d'Agostino, presidente Autorità di sistema portuale del mare Adriatico orientale, intervenendo alla Construction Conference, organizzata da Ance e Civiltà di Cantiere.

Porti: il 14 dicembre via al decreto per il lavoro temporaneo

L'ultimo tassello della riforma portuale, quello che riguarda il lavoro temporaneo sui moli, dovrebbe andare a posto il 14 dicembre, con l'approvazione definitiva da parte del consiglio dei ministri del decreto legislativo "correttivo porti" che finalmente chiarirà il quadro come chiesto dalle compagnie portuali, a partire dalla Culmv di Genova

Fincantieri: consegnati gli ultimi 2 pattugliatori al Bangladesh

Fincantieri: consegnati 2 pattugliatori a Marina Bangladesh

Fincantieri ha consegnato oggi presso il cantiere di Muggiano (La Spezia) le ultime due unità del contratto di fornitura di quattro pattugliatori "Offshore Patrol Vessels" (Opv), alla Guardia Costiera del Bangladesh, derivati dall'ammodernamento e conversione delle corvette della Classe "Minerva" dismesse dalla Marina Militare

Porti: al via progetto italo-sloveno sulla sicurezza

Porti: al via progetto italo-sloveno su sicurezza

Si è tenuto oggi a Trieste il primo meeting del progetto europeo Interreg sulla security portuale, che coinvolge lo scalo giuliano e quelli di Venezia e Capodistria (Slovenia). Il progetto, denominato Secnet, si propone di migliorare la sicurezza attraverso la tecnologia e le innovazioni procedurali nell'ambito dei trasporti marittimi.

Porti: Civitavecchia cresce in crociere e merci

Porti: Civitavecchia cresce in crociere e merci

Civitavecchia è il primo porto italiano per le crociere e il secondo in Europa, ma cresce anche il traffico merci che nel primo semestre 2017 è arrivato a 8 milioni di tonnellate. Senza contare che la quota di import export del Lazio che passa via mare è pari a 8 miliardi di euro, il 26% del totale.