App Immuni: Ceriscioli, ora abbiamo un'arma in più

'Invito a scaricarla e a attivare bluetooth'

(ANSA) - ANCONA, 02 GIU - "Ora abbiamo un'arma in più per fronteggiare il Covid e per contenere il virus e per questo le Marche hanno aderito volentieri alla fase sperimentale" dell'App Immuni. Così il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, a proposito dell'app per il tracciamento di eventuali contatti con persone contagiate, rilasciato ieri: le Marche sono fra le tre Regioni a sperimentarla a partire dall'8 giugno." L'App Immuni è un ulteriore strumento a nostra disposizione - aggiunge Ceriscioli -, nessuno saprà dove siamo, cosa facciamo o come ci chiamiamo, ma l'App potrà informarci immediatamente se siamo entrati in contatto con una persona positiva, e ci consentirà di seguire subito i necessari percorsi di sicurezza sanitaria.
    Quindi l'invito a tutti è quello di scaricare l'App e di attivare il bluetooth del proprio cellulare" necessario per il passaggio dei dati. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie