Giubileo,Parolin apre Porta Santa Loreto

'Santità di tutti,da vivere nella quotidianità come Maria'

Una piazza della Madonna gremita da centinaia di fedeli ha assistito all'apertura della Porta Santa, quella a sinistra della facciata della basilica della Santa Casa: la cerimonia, alla presenza del cardinale segretario di Stato Pietro Parolin, segna l'avvio dell'anno giubilare che riguarda solo Loreto (ma esteso alle cappelle degli aeroporti civili e militari), concesso da papa Francesco per celebrare i 100 anni dalla proclamazione della Madonna di Loreto patrona degli aeronauti. Nell'omelia, Parolin ha sottolineato "il legame strettissimo" tra la ricorrenza e il santuario lauretano, che secondo la tradizione conserva le pietre della casa di Nazareth". "La santità di tutti è il tema di questo Giubileo - ha osservato - e potrebbe essere un buon proposito da prendere davanti alla Madonna". Che ha vissuto una santità anche quotidiana, ha aggiunto, citando una meditazione di don Tonino Bello. In programma mostre, eventi e una peregrinatio delle statue della Madonna lauretana nei 5 continenti.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030