Nuovo campo rugby "Catalani" a Pesaro

950 mila euro fondi Cipe. Calcio d'inizio sindaco Matteo Ricci

Inaugurato a Pesaro il nuovo campo da rugby in erba sintetica intitolato a "Stefano Catalani": finanziato con quasi un milione di euro ottenuto dal Cipe.
    Taglio del nastro con 'kiwi' giallorossi schierati e calcio d'inizio del sindaco Matteo Ricci: "Il movimento se lo meritava: - commenta a proposito del Pesaro Rugby - 50 anni di storia gloriosa fatta di fatica, terra e amicizia. Insieme alla crescita della società era necessario uno sviluppo impiantistico: un intervento molto importante". Il campo sintetico, lungo 104 mt e largo 60 mt, con un'area di meta di 7 mt, può contare sul sistema per il drenaggio e sull'impianto di irrigazione. Realizzate le predisposizioni e le torri faro di 18 metri di altezza, ultimato anche il nuovo impianto di illuminazione led del campo principale (quattro nuove torri alte 25 mt); nuove recinzioni e rigenerazione dell'erba naturale per il terreno che ospita le partite della prima squadra.
    L'investimento è finanziato per 950mila euro con i fondi intercettati dal Cipe.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere