Lombardia

Fnm: approva piano al 2025, investimenti per 850 milioni

Ricavi cresceranno dell'11% annuo a 650 mln. Emissioni CO2 -35%

(ANSA) - MILANO, 16 SET - Ferrovie Nord Milano (Fnm) ha approvato il piano industriale al 2025 che prevede un incremento dei ricavi dai 481 milioni del 2020 a circa 680 milioni nel 2025, con un tasso medio di crescita annuo (cagr) del 7%. Nello stesso arco di tempo, spiega una nota, l'ebitda crescerà da 151 a 250 milioni e l'utile netto rettificato da 35 a 50 milioni.
    Previsti investimenti complessivi per 850 milioni di euro, di cui oltre un terzo in attività green. Sul fronte ambientale è attesa una riduzione del 35% delle emissioni di CO2 e l'utilizzo del 100% di energia rinnovabile per la trazione ferroviaria.
    "L'integrazione del business della gestione delle infrastrutture autostradali, il miglioramento delle performance dei diversi segmenti di business e il mantenimento di una solida struttura del capitale, abbinato all'ottimizzazione della struttura finanziaria in fase di realizzazione, consentiranno al Gruppo Fnm di ottenere una crescita sostenibile dei principali indicatori", afferma la società , che promette anche di contribuire "al raggiungimento di 10 dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell'Agenda 2030 Onu".
    "Il Piano 2021-2025 segna un punto di svolta per il Gruppo FNM - ha commentato il presidente Andrea Gibelli -. Con l'acquisizione del controllo di Milano Serravalle - Milano Tangenziali S.p.A., il 2021 vede raddoppiare la dimensione economica del Gruppo e sancisce la nascita del primo polo in grado di unire la gestione delle infrastrutture ferroviarie alla mobilità su gomma e alla gestione delle infrastrutture autostradali. L'obiettivo è quello di sviluppare nuove forme di mobilità integrata e sostenibile, e supportare lo sviluppo del territorio".
    Fnm ha anche confermato la guidance 2021 e annunciato un piano di emissioni obbligazionarie (Emtn) fino a un miliardo di euro. Il dividendo 2021 verrà fissato in 2,3 centesimi e crescerà in media del 16% annuo tra il 2022 e il 2025. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie