Lombardia
  1. ANSA.it
  2. Lombardia
  3. Scala: la protesta è anche una cena a lume di candela

Scala: la protesta è anche una cena a lume di candela

Sarà lanciato referendum propositivo 'No carovita'

(ANSA) - MILANO, 06 DIC - Una cena a lume di candela in piazza della Scala: è la protesta organizzata per la prima di domani, "da parte delle forze sociali, politiche e sindacali milanesi", "per denunciare l'assurdità del lusso messo in mostra alla prima scaligera, un vero e proprio sfregio alle disuguaglianze e alla povertà in un momento di guerra e incremento verticale del carovita, oltre che per contestare la presenza del Premier Giorgia Meloni".
    La protesta è stata organizzata dalle diverse anime che hanno dato vita al referendum propositivo "No carovita" depositato al Comune di Milano, che verrà presentato proprio domani, in piazza della Scala, alle 15, dall'avvocatessa Veronica Dini, dal portavoce della campagna Riccardo Germani e da Gabriele Stilli della Campagna Noi non paghiamo. Sarà presente Tommaso Gorini, consigliere Comunale messosi a disposizione per l'autentica delle firme. Si possono già sottoscrivere i due quesiti referendari accedendo alla piattaforma messa a disposizione dal Comune di Milano.
    Dopo la presentazione del referendum e la contestazione - l'inizio dell'opera è alle 18 - dalle 19 - "visti i divieti, appariranno magicamente - viene anticipato - tavoli imbanditi, pasta e fagioli, vino rosso, tutto l'occorrente per una cena a lume di candela, visto il periodo di austerity". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano


      Modifica consenso Cookie