Teatro, a Milano a dicembre 'John Malkovich's inferno'

Agli Arcimboldi con attore Hollywood e musiche nipote Prokofiev

(ANSA) - MILANO, 15 FEB - Bisognerà aspettare il 3 dicembre 2021 per vedere in scena, al Teatro Arcimboldi di Milano, 'John Malkovich's inferno', uno spettacolo voluto in occasione delle celebrazioni per il settecentenario dell'autore della Divina Commedia e interpretato dall'attore hollywoodiano, accompagnato da Massimo Mercelli, flautista e direttore artistico che si è avvalso della collaborazione della Dante's Society of London nella traduzione delle terzine dantesche.
    Dal testo dantesco sono stati scelti i momenti di poesia più vicini al significato del peccato nella sensibilità contemporanea. Fra questi il Quinto Canto e il girone dei lussuriosi dove Dante incontra Semiramide, Didone, Cleopatra, Elena e soprattutto Paolo e Francesca. Il nono cerchio dove il ghiaccio eterno imprigiona i traditori della patria offre invece - viene anticipato - una riflessione politica, uno spaccato dell'ambiguità e delle forme fratricide dell'ambizione.
    Le musiche dell'one man show - per cui sono aperte le prevendite - sono composte da Gabriel Prokofiev, nipote del celebre Sergei, DJ e produttore, che si è lasciato ispirare dal potere della musica classica e da generi più contemporanei come hip-hop, grime ed elettronica. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie