Scala: Mehta dimesso dall'ospedale, ma per Salome arriva Chailly

In diretta su Rai 5 il 20 febbraio con la regia di Michieletto

(ANSA) - MILANO, 15 FEB - Zubin Mehta è stato dimesso dall'ospedale dove era stato ricoverato il 12 febbraio a seguito di un malore durante le prove della Salome di Richard Strauss alla Scala. Non sarà comunque sul podio il 20 febbraio quando l'opera con la regia di Damiano Michieletto andrà in scena in diretta su Rai 5. A sostituirlo sarà il direttore musicale del teatro Riccardo Chailly che "ha immediatamente dato la sua disponibilità" e già oggi ha iniziato le prove.
    Si tratta per Chailly di un'opera e di una regia che conosce approfonditamente. La stava infatti provando (in vista del debutto a inizio marzo) quando tutti i teatro furono chiusi per l'epidemia di Covid.
    Mehta, spiegano dal teatro, è "in buone condizioni di salute" ma "l'affaticamento di questi giorni suggerisce qualche giorno di riposo a titolo prudenziale".
    "Il Teatro alla Scala - si conclude il comunicato del teatro - augura affettuosamente al maestro Zubin Mehta di rimettersi rapidamente in forze e lo attende nuovamente sul podio al più presto". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie