Moda: Dolce e Gabbana apre una nuova boutique a Seoul

Scrigno di vetro progettato da archistar Jean Nouvel

(ANSA) - MILANO, 11 FEB - Un imponente e prezioso scrigno di vetro: è la nuova boutique Dolce&Gabbana di Cheongdam-dong, nel Distretto di Gangnam, a Seoul, firmata da Jean Nouvel, con cui Domenico Dolce e Stefano Gabbana avevano già collaborato in occasione di una mostra allestita a Palazzo della Ragione a Milano nel 2009.
    Realizzato in sinergia con gli studi Ateliers Jean Nouvel per la progettazione architettonica e Jean Nouvel Design per gli interni, l'edificio coreano è situato nella principale via del retail di lusso di Seoul e si caratterizza esternamente come un cilindro di vetro incastonato tra quattro pilastri angolari in granito nero. La trasparenza del vetro e il nero intenso si rincorrono in un gioco di richiami che dall'esterno si sposta nel cuore del negozio, che si sviluppa su un'unica grande rampa a spirale, rivestita in mosaico di marmo Nero Marquina. Il sistema espositivo principale, che si sviluppa su tutta la rampa, è ottenuto da una successione di elementi modulari ai quali sono fissate, a diverse altezze, mensole e aste: il risultato è un turbinio di oggetti che sembrano fluttuare. In terrazza, anche una lounge per gli ospiti. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie