Da Ue 700 mila euro per monorotaia aeroporto-Erzelli

14 i progetti che coinvolgono l'Italia, tre su Genova

(ANSA) - BRUXELLES, 1 APR - Sono 14 i progetti infrastrutturali che coinvolgono l'Italia approvati dalla Commissione europea nell'ambito di un finanziamento da 421 milioni di euro dedicato allo strumento 'Connecting Europe facility'. Alle iniziative sui trasporti che riguardano la Penisola andranno in totale 83 milioni di euro, 42,5 dei quali direttamente ai partner italiani coinvolti. Fra i progetti approvati, tre sono quelli che riguardano direttamente Genova.
    Il primo vale 1,4 milioni di euro (il 50% proveniente dalle casse Ue) e riguarda l'equipaggiamento con servizi digitali della nuova monorotaia che collegherà l'aeroporto con la collina di Erzelli. Il cantiere durerà due anni, dal gennaio 2020 al dicembre 2021. Il secondo progetto vuole sviluppare in 8 porti europei una serie di standard per permettere agli operatori che lavorano nei terminal commerciali di scambiare informazioni in tempo reale. L'azione vale 7,4 milioni di euro (3,7 dall'Ue) e si concentrerà sulla digitalizzazione delle operazioni portuali e sull'industria 4.0. Come preannunciato ieri dal ministro dei Trasporti Toninelli, il terzo progetto ad aver ricevuto luce verde è 'E-bridge' (6 mln di euro Ue), che aiuterà la città a risollevarsi dopo il crollo del Ponte Morandi attraverso la costruzione d'infrastrutture digitali per la gestione del porto.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: