Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Calcio: Genoa sconfitto e contestato, vince il Cittadella

Calcio: Genoa sconfitto e contestato, vince il Cittadella

Basta un gol di Antonucci ai veneti. Blessin in bilico

(ANSA) - GENOVA, 04 DIC - Prima sconfitta casalinga e crisi senza fine per il Genoa che cade al Ferraris contro il Cittadella bravo a capitalizzare l'unica vera conclusione di tutta la gara con Antonucci al 17' della ripresa, un gol che vale tre punti per i veneti.
    Genoa alla quinta gara senza vittorie, seconda sconfitta consecutiva e per la prima volta battuta anche al Ferraris ma, soprattutto, pesantemente contestato a fine partita dai tifosi del Genoa.
    Doveva essere la partita del riscatto anche per Blessin dopo la rinnovata fiducia della società in settimana ma il tecnico tedesco, che ha scelto di partire col solo Puscas in attacco, non riesce a incidere con le sue mosse e torna dunque pesantemente in bilico.
    Genoa pericoloso in due occasioni nel primo tempo con Aramu prima e Strootman poi ma Kastrati, portiere ospite, salva deviando in angolo.
    Nella ripresa padroni di casa alla ricerca del gol ma senza fortuna e Cittadella in vantaggio al 17' con Danzi, appena entrato, bravo a servire in area Antonucci che di prima intenzione batteva Semper con un diagonale.
    La reazione del Genoa non si faceva attendere prima con Coda, girata debole e poi con Gudmundsson che solo davanti a Kastrati si faceva respingere la conclusione. In pieno recupero Tounkara tutto solo sbagliava in contropiede il raddoppio e poco dopo Yalcin a botta sicura si faceva respingere il tiro da Kastrati.
    La sconfitta peraltro rimette in discussione la panchina del tecnico rossoblù che in settimana aveva ottenuto la fiducia del club e che ora torna ad essere a rischio esonero. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie