Manifestazione per parco Montemarcello

'Diventi nazionale inserendo la parte toscana del bacino'

(ANSA) - LERICI, 8 DIC - Oltre 200 persone hanno partecipato alla manifestazione a Lerici 'Giù le mani dal Parco' indetta da associazioni ambientaliste contro la soppressione del Parco Montemarcello Magra Vara. La proposta di legge regionale, primo firmatario Andrea Costa, approderà domani in commissione. Molti gli striscioni e gli interventi, nonostante la pioggia. Per il vicepresidente di Legambiente Sarti, "Costa sta camuffando l'abolizione del Parco con un passaggio di competenza alla Provincia. Il Parco deve rimanere autonomo. Forse qualche sindaco, ispirato dal Masterplan Palmaria, insofferente alla tutela ambientale, vuole aprire alla via della presunta 'valorizzazione' del territorio alias colata di cemento. Il Parco dovrebbe diventare nazionale con in più la parte Toscana del bacino". E' intervenuto anche il sindaco di Lerici Paoletti (centrodestra), che ha espresso contrarietà alla soppressione annunciando di aver parlato con la senatrice Pucciarelli che gli ha confermato che la Lega in Regione non voterà per l'abolizione.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie