Regione Liguria, 200 mln per la sanità

70 mln a ospedali S.Martino Genova (45) e Felettino Spezia (25)

(ANSA) - GENOVA, 12 NOV - La Regione Liguria ha deciso di investire circa 200 milioni per migliorare la sanità. La delibera di Giunta è stata presentata dal presidente della Regione Giovanni Toti e dall'assessore alla Sanità Sonia Viale.
    Previsti 145 milioni per riqualificare immobili, 25 milioni per il nuovo ospedale Felettino a Spezia (in modo da poter procedere con la nuova gara senza la permuta del vecchio ospedale Sant'Andrea dopo la rescissione del contratto a Pessina), 15 milioni per nuovi macchinari e 9,5 milioni per nuove convenzioni in ambito sociosanitario. Tra gli interventi più significativi l'ampliamento e la ristrutturazione del pronto soccorso e del dipartimento di emergenza e urgenza dell'ospedale San Martino di Genova (45 milioni), la riqualificazione funzionale e strutturale dell'Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure (60 mln), gli interventi di sicurezza e antincendio sugli ospedali di Pietra Ligure e Cairo Montenotte (per un totale di circa 5 milioni).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere