Percorso:ANSA > Legalità > Home

Proposta M5S, storia antimafia materia a scuola

Introdurre nelle scuole lo studio della storia dell'antimafia per fare conoscere agli studenti la vita dei tanti cittadini, rappresentanti delle istituzioni e non, che a questa battaglia di legalità e giustizia hanno dedicato tutte le loro forze. E' questo il senso della proposta di legge, prima firmataria la deputata M5S Chiara Di Benedetto, presentata stamane alla Camera durante il convegno "La storia dell'antimafia come materia di scuola"

Falcone: Fedeli, patto scuola-società per legalità

"Dobbiamo fare un nuovo patto fra scuola, famiglia e società, per l'educazione alla legalità". Lo ha detto la ministra dell'Istruzione, Valeria Fedeli, durante la commemorazione, nell'aula bunker dell'Ucciardone, del 25/mo anniversario delle stragi di Capaci e via D'Amelio.

Falcone:sindaco Reggio,intitoliamogli nuovo tribunale

"Proporremo di intitolare a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino il costruendo nuovo palazzo di Giustizia di Reggio Calabria a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino". Nel giorno dell'anniversario della strage di Capaci, il sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, lancia l'idea di dedicare ai due magistrati palermitani assassinati dalla mafia

Cartucce e minacce in busta a sindaco nel nuorese

Quattro cartucce cal. 12 e una lettera con parole offensive nei confronti del sindaco di Siniscola (Nuoro), Gian Luigi Farris. E' il contenuto di una busta trovata dallo stesso primo cittadino questa mattina davanti al municipio.

Il 29 maggio udienza per minacce Riina a don Ciotti

Si svolgerà lunedì 29 maggio alle ore 10 al Tribunale di Milano, presso l'Ufficio del giudice per le indagini preliminari, l'udienza per le minacce di Toto Riina rivolte a Luigi Ciotti, presidente di Libera, intercettate il 14 settembre 2013 nel carcere di Opera a Milano, nel corso di una conversazione tra il capomafia di Corleone e il boss della Sacra Corona Unita, Alberto Lorusso.

Il 1 giugno al Castello a Mare di Palermo Musica e legalità

"Musica e Legalità - Unlocked Music Festival 2017": l'1 giugno torna al Castello a Mare di Palermo con il dj tedesco Paul Kalkbrenner. L'evento è organizzato da "Unlocked srl", con il patrocinio del Ministero della Salute, dell'Assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, e la collaborazione dell'Autorità portuale di Palermo.