Lazio
  1. ANSA.it
  2. Lazio
  3. Ibl Banca: accelera su tecnologia con Innovation Day

Ibl Banca: accelera su tecnologia con Innovation Day

Evento dopo ingresso in FoolFarm spa

(ANSA) - ROMA, 22 NOV - Ibl Banca punta sempre più sul fintech e la transizionje digitale e ospiterà a Roma il 23 novembre 2022 il primo Innovation Day di FoolFarm SpA, uno dei principali venture builder italiani attivo nel settore dell'Intelligenza Artificiale, Cybersecurity e Blockchain.
    L'evento dal titolo "Building the future in Rome" è dedicato al settore Deep-Tech, ovvero soluzioni che utilizzano tecnologie, tra le quali Intelligenza artificiale, Blockchain, Cybersecurity, Realtà Aumentata, Machine Learning, Quantum Computing e Deep-Learning e che saranno la base di prodotti destinati a rivoluzionare, in futuro, il mercato e il modo di vivere. "Accelerare la transizione digitale con progetti ad alto contenuto tecnologico è un tema fondamentale per il settore bancario ed una leva per rendere più competitivo il sistema paese nel suo complesso", dichiara Mario Giordano, Amministratore Delegato del Gruppo Ibl Banca.
    Secondo un recente report di Bcg, il Deep-Tech è un mercato in crescita esponenziale e in Europa, dove si registra un incremento più forte , ha superato gli oltre 700 miliardi di euro di valore per le startup create negli ultimi anni e investimenti superiori ai 70 milairdi all'anno .
    L'appuntamento segue di pochi giorni l'aumento di capitale di FoolFarm per 3,5 milioni di euro complessivi, che ha visto anche l'ingresso di Ibl Banca tra i nuovi soci al fianco di Andrea Cinelli, Ceo & Founder di FoolFarm. Tale operazione consolida la posizione di FoolFarm tra i Venture Builder europei a maggiore capitalizzazione e sarà destinata alla prossima espansione territoriale con l'apertura di una sede a Roma e una a Lecce.
    Durante l'evento Building the future in Rome verranno presentate Voiceme, che consente di trasformare la voce di una persona nella sua identità digitale, e di pagare, firmare ed autenticarsi con la propria voce; e Upme, che, grazie all'AI, fornisce ai lavoratori un "alter-ego" digitale che integra le classiche fonti di informazioni (email, documenti, messaggi) consentendo un risparmio in termini di tempo e ottimizzando efficienza e costi per le aziende. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma


        Modifica consenso Cookie