• Insieme, parte format che unisce tre festival e 168 stand

Insieme, parte format che unisce tre festival e 168 stand

1-4 ottobre, 87 eventi tra Auditorium e Parco Archeologico

(ANSA) - ROMA, 22 SET - Roma diventa capitale del libro e dell'editoria, dal 1 al 4 ottobre, in un evento unico e irripetibile 'Insieme', Iil festival dei Lettori, Autori ed Editori che vede unirsi in un nuovo format le forze dei tre principali appuntamenti letterari romani: 'Letterature', 'Libri Come' e 'Più libri più liberi' , saltati nel 2020 per la pandemia. E per la prima volta, dall'emergenza sanitaria, ci saranno gli stand di 168 case editrici piccole, medie e grandi che avranno a disposizione un gazebo delle stesse dimensioni con postazioni allestite nelle aree esterne dell'Auditorium Parco della Musica con percorsi di visita studiati per regolare i flussi secondo le norme sanitarie.
    La manifestazione, con 87 eventi in quattro giorni, si svolgerà all'Auditorium Parco della Musica e al Parco Archeologico del Colosseo.
    All'Auditorium ci saranno una serie di incontri, nello spirito di Libri Come e Più libri più liberi, con autori italiani e stranieri tra cui Javier Cercas, Manuel Vilas, Valérie Perrin e Maylis de Kerangal, previsti dal vivo ma dei quali verrà confermata la presenza secondo l'evolversi dell'emergenza sanitaria nei diversi paesi, ma che in ogni caso parteciperanno in streaming. Nell'incontro inaugurale Marino Sinibaldi ospiterà in collegamento diretto Salman Rushdie e sul palco il teologo Vito Mancuso, nell'ultimo sarà collegato il grande storico israeliano Yuval Noah Harari e in cavea Paolo Giordano. Tra gli italiani Antonio Scurati in dialogo con Lucia Annunziata, Zerocalcare ed Erri De Luca, Edoardo Albinati, Maurizio de Giovanni, Gianrico Carofiglio, Rossana Campo, Antonio Pennacchi, Stefano Mancuso e Andrea Marcolongo.
    Al Parco Archeologico del Colosseo, negli appuntamenti, a cura del Festival Letterature, il pubblico verrà coinvolto in performance, letture e installazioni come quelle dell' israeliana Michal Rovne e del britannico Tim Etchells, in un percorso che parte dalla Basilica di Massenzio, attraversa il parco del Palatino e arriva al Tempio di Venere e Roma. Mentre allo Stadio Palatino sarà allestito un palco con tra gli ospiti: il Premio Nobel Wole Soyinka, Moni Ovadia, Yasmina Khadra, Enrico Galiano, Emilie Plateau, Gino Roncaglia, David Quammen, Licia Troisi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma



      Modifica consenso Cookie