Key Partner punta su talenti e acquisizioni per crescere

Gruppo supporta trasformazione digitale, premiato da colosso Usa

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 07 OTT - Key Partner, azienda italiana focalizzata sulla trasformazione digitale e sull'innovazione, punta all'inserimento di giovani talenti e guarda anche ad operazioni di acquisizione. "La nostra prospettiva è quella di proseguire il percorso di crescita che da anni abbiamo intrapreso e che ci sta portando ad essere una delle aziende di riferimento per il settore, nonostante la nostra dimensione di boutique", spiega il presidente del gruppo, Lino del Cioppo. Per fare questo "è fondamentale prima di tutto consolidare la presenza nei settori già presidiati attraverso l'acquisizione di nuove risorse. Siamo infatti alla costante ricerca di giovani talenti da inserire, in linea con l'anima giovane e dinamica del gruppo", che ad oggi conta più di 200 dipendenti, con un'età media di 33 anni, tra le sedi di Roma, Milano e Termoli. "Avere solide fondamenta è importantissimo - aggiunge - per avere l'ambizione di crescere ulteriormente in un mercato competitivo come quello italiano, magari attraverso anche ulteriori operazioni di M&A che ci permettano di entrare in nuovi settori dal grande potenziale". Sul fronte M&A, il gruppo romano - fondato nel 2010 - quest'anno ha messo a segno la sua prima acquisizione, tramite la controllata Key Value, rilevando il 100% di Operations Management Team (OM Team), realtà italiana di consulenza specializzata nel miglioramento dei processi, con focus nei settori Life Science, Manufacturing e Retail&Distribution. Specializzato nella digital transformation, nella consulenza manageriale e nella fornitura di prodotti proprietari in ambito Ict, il gruppo - grazie anche a partnership attive con vendor software - opera al fianco di grandi aziende, supportandole nei percorsi di crescita e sviluppo nel settore digitale. Tra le collaborazioni, c'è quella ultradecennale con il colosso americano Tibco Software, che quest'anno ha scelto il gruppo romano tra i migliori partner del 2022, nella categoria 'Engagement Expert Partner', per aver creato valore per i propri clienti utilizzando le tecnologie Tibco. Con una crescita media annua oltre il 20% nell'ultimo quadriennio, Key Partner ha chiuso il 2021 con ricavi per 13 milioni di euro, in crescita del 30% rispetto al 2020 (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA