Airtime Partecipazioni, in un mese quadruplicato prezzo in Borsa

Società romana quotata a Parigi,titolo passato da 4,82 a 20 euro

Redazione ANSA MILANO

Ad un mese dalla quotazione a Parigi, Airtime Partecipazioni, player attivo nel fintech, ha quadruplicato il valore del titolo passando dai 4,82 euro del pezzo di collocamento privato ai 20 euro dell'attuazione quotazione. La società sviluppa tecnologie innovative nell'ambito delle telecomunicazioni e dei servizi finanziari. La società romana ha debuttato in Borsa il 22 settembre su Euronext Growth e da oltre due settimane il titolo è stabilmente intorno ai 20 euro. Il prezzo ha superato quello di 10 euro annunciato nel giorno di avvio delle negoziazioni dopo aver completato il processo di direct listing il prezzo di riferimento delle azioni era pari a 4,82 euro (prezzo di collocamento privato). L'operazione per la quotazione in Borsa aveva visto Iniziativa come advisor finanziario e Deloitte Legal come advisor legale.

L'azienda, fondata dall'imprenditore italiano Orlando Taddeo, ha generato nel 2020 un fatturato consolidato di 134 milioni di euro. La società sviluppa tecnologie innovative nell'ambito delle telecomunicazioni e dei servizi finanziari ed è presente nei mercati di Europa e Stati Uniti. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: