Al via da Torino Roadshow Meccanica 4.0

Focus sulle politiche di sostegno

Redazione ANSA TORINO
(ANSA) - TORINO, 6 GIU - È partito dall'Amma, a Torino, il 'Roadshow Meccanica 4.0', per implementare la digitalizzazione delle Pmi attraverso il coinvolgimento delle filiere. L'iniziativa, che prevede altre due tappe a Brescia e a Bologna, è promossa a livello nazionale da Confindustria, Confindustria Digitale e dalla rete dei Digital Innovation Hub. Il round torinese ha coinvolto la filiera della Meccanica 4.0, rappresentata da Federmeccanica, Ucimu, Anima e Anie Automazione. L'incontro è stato l'occasione per approfondire tematiche 4.0: politiche di sostegno, gli incentivi per la trasformazione digitale, i vantaggi dell'adozione delle nuove tecnologie digitali dell'intelligenza artificiale, la cultura 4.0. Gli esponenti delle aziende dell'area torinese scelte come best practice (Finder, Prima Industrie, Sabelt, SKF Industrie) hanno evidenziato l'importanza di un sostegno nell'elaborazione di progettualità innovative, i vantaggi derivanti dall'adozione delle nuove tecnologie digitali e le competenze necessarie per gestirla.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche:

05 nov. 2019 16:29

29 ott. 2019 13:43