PoliMi, italiani pronti per e-commerce

PoliMi, 67% è multicanale, +2 mln di nuovi acquirenti web

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 04 OTT - Gli italiani sono pronti per l'e-commerce: sono circa 23 milioni i consumatori che oggi acquistano online (+12% circa sul 2017), pari al 44% della popolazione sopra i 14 anni. Due italiani su tre sono consumatori multicanale (35,5 milioni di persone, in crescita del 7%), che usufruiscono di servizi di e-commerce o per i quali il digitale ha un ruolo nel proprio percorso di acquisto. E' quanto emerge dalla ricerca dell'Osservatorio Multicanalità, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano e Nielsen. Fra gli utenti multicanale, i 23 milioni di "eShopper" rappresentano il gruppo che cresce di più, all'interno del quale primeggiano i consumatori "Everywhere shopper" (6,6 milioni), ovvero, i più evoluti, che si muovono liberamente da un canale all'altro nella loro relazione con i brand. Nel mondo dell'e-commerce ci sono nel 2018 quasi 2 milioni di nuovi arrivati, i quali sono quasi 2 milioni in più dell'anno scorso e rappresentano la La crescita più significativa . A seguire ci sono i "Pragmatic", che passano da 4,5 a 5,2 milioni (il 22% degli eShopper) e sono quei consumatori che si avvicinano ai canali digitali spinti dalla possibilità di risparmiare tempo e denaro. Risulta più contenuto l'incremento del gruppo degli "InfoShopper", gli utenti che usano la rete soltanto per informarsi e non per concludere l'acquisto. Il settore dell'elettronica e informatica è quello dove la propensione all'acquisto online è più elevata, mentre, nel largo consumo e nel farmaceutico i consumatori continuano a privilegiare il punto vnedita fisico. Nell'abbigliamento cresce la percentuale di coloro che preferiscono comprare online.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche:

16 ott. 2018 17:50

16 ott. 2018 16:31