PGA Tour, Thomas torna al successo

Dopo spavento melanoma vince CJ Cup. 11/o titolo per americano

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 20 OTT - Undicesimo successo in carriera sul PGA Tour per Justin Thomas che vince, per la seconda volta negli ultimi tre anni, il "The CJ Cup @ Nine Bridges". A Jeju Island (Corea del Sud) successo show per il 26enne americano che, con 268 (-20) colpi, ha superato la concorrenza del neozelandese Danny Lee, secondo con 270 (-18). Terzo posto (273, -15) ex-aequo per il giapponese Hideki Matsuyama, l'australiano Cameron Smith e lo statunitense Gary Woodland, vincitore dell'US Open 2019. Ottava piazza (276, -12) e Top 10 per Jordan Spieth, al debutto in stagione. Prima lo spavento e l'operazione per un melanoma al polpaccio sinistro, ora il ritorno al successo. Con Thomas che punta la scalata alla leadership mondiale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: