CJ Cup, test a testa Thomas-Lee

Koepka si ritira, nuovo infortunio al ginocchio

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 19 OTT - Tra Justin Thomas e Danny Lee è testa a testa per il titolo nel "The CJ Cup @ Nine Bridges". A Jeju Island, in Corea del Sud, l'americano (numero 5 al mondo) è stato agganciato in vetta dal neozelandese. Nel penultimo round del sesto torneo 2019-2020 del PGA Tour Thomas e Lee condividono la leadership con 201 (-15) colpi, tre di vantaggio sull'australiano Cameron Smith, terzo con 204 (-12). In corsa per il titolo anche gli statunitensi Jordan Spieth (al debutto in stagione) e Wyndham Clark, entrambi 4/i con 205 (-11). E ora la volata finale senza il big più atteso della rassegna. Brooks Koepka, leader mondiale, è stato costretto al ritiro per un riacutizzarsi del problema al ginocchio sinistro. Il 29enne di West Palm Beach, recentemente sottoposto a un trattamento con cellule staminali per via di un tendine della rotula parzialmente lacerato, è nuovamente ai box. Dopo il nuovo ko, a Jeju Island il campione USA ha dichiarato di "stare bene", con il nuovo infortunio dettato da una caduta sul green nel secondo round del torneo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: