The Greenbrier, un terzetto in testa

PGA Tour, rimonta super per Chappell. DeChambeau eliminato

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 14 SET - Al The Greenbrier rimonte, agganci e giri record. A White Sulphur Springs (Virginia Occidentale), nel primo torneo 2019-2020 del PGA Tour, l'americano Robby Shelton con 127 (-13) colpi è stato raggiunto in vetta dal connazionale Scottie Scheffler e dal cileno Joaquin Niemann. Il terzetto di testa a metà gara è tallonato da Adam Long, 4/o con 128 (-12). Ma in America è rimonta show per Kevin Chappell.
    Lo statunitense recupera 110 posizioni e guadagna la 5/a piazza (130, -10) grazie a una manche chiusa in 59 (-11). Il 33enne californiano è l'undicesimo giocatore nella storia del circuito a sfondare il muro dei 60 colpi. In una rassegna che vede Kevin Na, campione uscente, 25/o (134, -6). Grande delusione per Bryson DeChambeau. Il numero 10 del world ranking, tra i favoriti al titolo, non è riuscito a superare il taglio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: