Friuli Venezia Giulia

Comuni: Pordenone, Ciriani assegna le deleghe a 8 assessori

Il vice sarà Emanuele Loperfido di Fratelli d'Italia

(ANSA) - PORDENONE, 11 OTT - Il sindaco di Pordenone, Alessandro Ciriani, ha ufficializzato oggi la nuova giunta comunale, costituita da otto assessori. Il primo cittadino ha mantenuto le deleghe a Politiche per il personale e Politiche di attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza.
    Il vice sindaco sarà Emanuele Loperfido (Fratelli d'Italia) che seguirà anche Finanze bilancio e tributi, Commercio-Suap, Polizia locale e Politiche per la sicurezza, Protezione civile, Autorizzazione e controlli in materia di inquinamento acustico.
    Gli altri componenti dell'esecutivo sono Cristina Amirante (Urbanistica, Mobilità, trasporti e viabilità, Difesa del territorio, Coordinamento alle grandi progettazioni e opere, Bandi Europei e Rigenerazione urbana); Alberto Parigi (Cultura, Politiche giovanili, Istruzione, formazione, formazione permanente Asili nido e Scuola materne, Università, Grandi eventi e Promozione della città; Monica Cairoli (Ambiente, verde, ecologia, Orti sociali urbani, Recupero ambientale del Noncello, Mitigazione cambiamenti climatici, Ciclo integrato delle acque); Walter De Bortoli (Sport, Farmacie comunali, Servizi demografici, elettorali, statistici e cimiteriali, Controlli interni di legittimità e trasparenza, Semplificazione amministrativa, Sistemi informativi, Pro loco - Tempo libero), Andrea Cabibbo (Servizi tecnici, OO.PP. (esclusa la viabilità), Edilizia pubblica, Manutenzione impianti, Patrimonio pubblico e demanio, Impiantistica sportiva); Guglielmina Cucci Politiche sociali (interventi a sostegno delle famiglie, della prima infanzia, dei bambini, dei giovani, degli anziani, politiche dell'immigrazione e del dialogo interreligioso e politiche della cooperazione), Servizi sociali comunali e Ambito distrettuale, Rapporti con l'ASP Umberto I° e altre residenze a carattere protetto e assistenziale, Rapporti con l'Azienda Sanitaria Ospedaliera, anche nel merito della realizzazione del nuovo ospedale e della Cittadella della salute, Pari opportunità; Samantha Miot (Attività produttive; politiche di sviluppo economico, industriali e artigianali, Agricoltura e Consorzio di bonifica, Turismo cittadino e dell'area vasta, Affari generali e istituzionali, Affari legali, Politiche per il benessere animale, Politiche europee).
    Presidente del Consiglio comunale è stato indicato Pietro Tropeano. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie