Porti: Monfalcone; D'Agostino, "presto definite concessioni"

Si punta sullo sviluppo della ferrovia

(ANSA) - MONFALCONE, 21 GEN - "Abbiamo fatto il punto della situazione: tutte le cose che in qualche modo ci siamo messi in testa sono già arrivate o sono pianificate. È una grande soddisfazione lavorare in questo modo. La definizione delle concessioni è a un passo, anche con tutte le precondizioni di dialogo con i soggetti coinvolti". Lo ha affermato Zeno D'Agostino, presidente dell' Autorità di Sistema del Mare Adriatico orientale, al termine dell'incontro odierno con il sindaco di Monfalcone, Anna Maria Cisint.
    "Rimangono altri temi che abbiamo affrontato anche in passato, tra cui la gestione dei servizi ferroviari, su cui stiamo lavorando con tempistiche accettabili - ha aggiunto - Personalmente ci sarà un impegno personale per portare a casa risultati che sono acquisiti, mi permetto di dire, in un'ottica di collaborazione con la Regione e il Comune che è totale".
    D'Agostino ha anche annunciato che è in corso la trattativa con il Consorzio industriale della Venezia Giulia per l'acquisizione di terreni nell'area portuale necessari alla realizzazione della rete ferroviaria. Sono in programma anche interventi di sistemazione degli asfalti e dell'illuminazione.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie