Musica: altri 3 artisti a No Borders Festival 25/a edizione

Diodato, Anzovino,Biondi in concerti a Laghi di Fusine(Tarvisio)

(ANSA) - UDINE, 13 LUG - Anche Diodato, Remo Anzovino e Mario Biondi saranno tra i protagonisti della 25/a edizione del "No Borders Music Festival" in programma quest'anno ai Laghi di Fusine, nei dintorni di Tarvisio (Udine). Lo hanno annunicato oggi gli organizzatori attraverso una nota. "Dopo aver registrato il tutto esaurito all'apertura delle prevendite per i concerti di Luka Sulic dei 2Cellos, Brunori Sas ed Elisa - hanno fatto sapere - oggi altri tre nomi di spicco si aggiungono agli artisti che si esibiranno ai Laghi di Fusine, raggiungibili solamente in bicicletta e a piedi per un'immersione totale nella natura e nella musica". Il 31 luglio concerto di Diodato, l'unico artista italiano ad aver vinto nello stesso anno il Festival di Sanremo con il brano "Fai Rumore", il Premio David di Donatello e i Nastri D'Argenti con il brano "Che vita Meravigliosa", che sta portando in giro per l'Italia i suoi "Concerti di un'altra estate". Evento "doppio" il 2 agosto, con altri due artisti di fama. Alle ore 11 si esibirà il compositore e pianista Remo Anzovino, "uno dei più originali della scena strumentale - commentano gli organizzatori - e considerato il nuovo vero erede della grande tradizione italiana nella musica da film, celebrato con il "Nastro D'Argento 2019, Menzione Speciale Musica dell'Arte". Alle 14, invece, sarà la volta di Mario Biondi, la voce "black" della musica italiana apprezzata in tutto il mondo, grazie anche al sound contemporaneo e internazionale. Il "No Borders Music Festival" è organizzato dal Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, Sella Nevea e Passo Pramollo, in collaborazione con Regione Fvg, PromoTurismoFvg, Fondazione Friuli, Comuni di Tarvisio e Chiusaforte. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie