M5s: da Ecobonus a incentivi imprese, tour spiega ripartenza

Ieri tappa in Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige

(ANSA) - TRIESTE, 23 GIU - Incentivi per le imprese, Ecobonus e tutela dell'ambiente. Sono alcuni temi affrontati durante il tour virtuale "Riparte l'Italia", organizzato dal MoVimento 5 Stelle, che ieri sera ha fatto tappa in Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia per parlare con i portavoce del M5s "di tutte le misure approvate - spiega il movimento - per fronteggiare la crisi sanitaria senza precedenti".
    "Probabilmente da questa settimana l'Agenzia delle entrate inizierà ad erogare gli indennizzi a fondo perduto" per le imprese", ha annunciato durante la diretta Fb il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli.
    Per quanto riguarda invece l'Ecobons, ha affermato il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro: "Speriamo di estenderlo a fine anno alle seconde case con la legge di stabilità, se riusciamo a rimettere in movimento l'economia sfruttando l'effetto moltiplicatore potremo convincere le finanze pubbliche a investire ancora di più, magari mettendoci qualcosa del Recovery Fund".
    Infine, i temi legati all'ambiente, che, ha osservato il ministro Sergio Costa, "non è più una Cenerentola": "L'Italia ha imboccato il percorso green con la Legge clima lo scorso autunno ancora prima dell'emergenza Covid e ancora prima di von der Leyen". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie