Coronavirus: Zilli, riprogrammazione fondi Ue per 16mln euro

Due interventi diversi approvati da Giunta Fvg

(ANSA) - TRIESTE, 29 MAG - La Giunta regionale, su proposta dell'assessore alle Finanze con delega ai fondi comunitari, Barbara Zilli, ha approvato le modifiche al Programma operativo regionale Friuli Venezia Giulia cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale "Investimenti a favore della crescita e dell'occupazione" (Por-Fesr 2014-2020) e ai criteri di selezione necessari alla prima fase della riprogrammazione.
    EMBED START Image {id: "editor_0"} Il palazzo della Regione a Trieste, 29 aprile 2018.
    ANSA/REGIONE FVG ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING EMBED END Image {id: "editor_0"} "Come già avvenuto per altre azioni del Programma - ha spiegato Zilli - interveniamo sui criteri di due assi strategici per consentire di liberare risorse per complessivi 16 milioni di euro e renderle più facilmente accessibili alle imprese per affrontare la crisi dovuta all'emergenza sanitaria da Covid-19".
    Il primo intervento riguarda l'Asse 1 (bando 1.2.a - Innovazione), rivolto alle aziende per progetti che prevedano interventi di innovazione su tutta la catena degli approvvigionamenti, dei processi produttivi e della distribuzione commerciale.
    Il secondo intervento agisce sull'Asse 2, rivolto al finanziamento delle imprese, anche commerciali, per la riapertura in sicurezza degli stabilimenti e degli esercizi di vendita. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie