Coronavirus: da Fvg cartoline a Kurz, 'qui turismo sicuro'

Paoletti (Cciaa Vg), mondo economia chiede riapertura confini

(ANSA) - TRIESTE, 29 MAG - Cartoline spedite dal Friuli Venezia Giulia al cancelliere austriaco Sebastian Kurz per invitarlo a venire "in Italia e in particolare in questa regione, per toccare con mano lo stato dell'arte sui protocolli di sicurezza e su come noi ci siamo organizzati per ricevere i turisti". E' l'iniziativa simbolica lanciata oggi dalla Camera di Commercio della Venezia Giulia assieme ai rappresentanti delle categorie economiche regionali.
    L'obiettivo, è stato spiegato durante una conferenza stampa a Trieste, è fare in modo che gli operatori del turismo inviino ciascuno una cartolina al cancelliere per sensibilizzarlo sulla riapertura dei confini verso l'Italia. "Si tratta di un'iniziativa simpatica - ha spiegato il presidente della Cciaa VG, Antonio Paoletti - per cercare di smuovere un po' a livello economico quello che speriamo faccia la politica a livello politico". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie