Rubavano travestiti da forze ordine, tre misure cautelari

Tra vittime soprattutto anziani. Operazione Polizia di Gorizia

(ANSA) - GORIZIA, 17 APR - Sono state individuate dalla Polizia e sottoposte a misure cautelari, decise dal Gip del Tribunale di Gorizia, tre persone residenti fuori regione, accusate di una serie di furti in abitazione e di una rapina nel territorio isontino e in altre province d'Italia. Per introdursi nelle case, spesso occupate da anziani, usavano vari pretesti e travestimenti approssimativi da appartenenti alle forze dell'ordine. L'operazione è stata perfezionata dalla Squadra Mobile della Questura di Gorizia.
    Diversi gli oggetti riconducibili ai furti posti sotto sequestro. Le indagini sono durate alcuni mesi, durante le quali ci sono stati anche rocamboleschi inseguimenti.(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa