Migranti: Benifei (Pd), a Malta importante passo avanti

'Ora occorre proseguire il lavoro in Consiglio'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 23 SET - "Oggi al vertice di Malta abbiamo fatto un importante passo avanti verso la gestione comune a livello europeo del fenomeno migratorio e delle richieste di asilo". Così il capo delegazione del Pd al Parlamento Ue, Brando Benifei, commentando l'esito del mini-vertice di Malta.

"L'intesa discussa - continua Benifei - è figlia dell'accordo di Italia, Germania, Francia, Malta, della presidenza finlandese" dell'Ue e "della Commissione", ed "è un segnale incoraggiante, di forte discontinuità con l'azione del governo precedente. Si pongono alcuni importanti principi - sottolinea l'eurodeputato - per superare il Regolamento di Dublino, introducendo la redistribuzione su base obbligatoria dei richiedenti asilo, e non soltanto di coloro già in possesso dello status di rifugiato. Anche sui rimpatri e sui tempi di redistribuzione si fanno passi avanti". Secondo Benifei, "occorre ora lavorare per giungere all'accordo definitivo al Consiglio Giustizia e Affari Interni del prossimo 8 ottobre, coinvolgendo quanti più paesi possibile e ottenendo un forte appoggio dai paesi Ue".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: