Firenze, Venezia e Bologna città al top in Ue per cultura

Milano brilla tra le metropoli. Roma grande assente

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 08 OTT - Firenze e Venezia sono sul podio della classifica Ue dei grandi centri urbani più creativi e culturali. Tra le metropoli, invece, solo Milano arriva quarta.

E' quanto emerge dalla seconda edizione dell'indicatore della Commissione Ue, il 'Cultural and Creative Cities Monitor', che misura la performance delle città in termini di creatività, cultura e impatto su crescita, occupazione e sviluppo sociale.

Per i centri urbani di grandi dimensioni, Firenze si aggiudica lo scettro di città più attiva culturalmente, seguita da Karlsruhe (Germania) e Venezia. Ma, se si guarda agli stimoli culturali e ai luoghi dedicati alla cultura, l'Italia monopolizza il podio, con Firenze salda al primo posto, seguita da Venezia e Bologna (new entry) al terzo posto. Tra le grandi metropoli, Milano, è quarta, preceduta da Parigi, Praga e Vienna, e seguita da Berlino. La capitale lombarda, inoltre, è seconda per l'occupazione nei settori creativi e quarta per innovazione. Trieste e Matera sono entrambe quinte nell'indice di vivacità culturale tra le città molto grandi e le medio-piccole. Assente, invece, da tutte le classifiche Roma.

Secondo l'analisi di Bruxelles, la città 'ideale' europea dovrebbe avere l'attrattività e la vita culturale di Parigi (Francia), le infrastrutture culturali di Copenaghen (Danimarca), l'innovazione di Monaco (Germania), l'occupazione nei settori creativi di Budapest (Ungheria), il capitale umano di Leuven (Belgio), l'apertura e la tolleranza di Londra (Regno Unito), le connessioni nazionali e internazionali di Lleida (Spagna) e la governance di Goteborg (Svezia).(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: