Ndrangheta: in Germania è la mafia italiana più numerosa

Per Ministero Interni tedesco nel Paese tra 800 e 1000 affiliati

Redazione ANSA BERLINO
(ANSA) - BERLINO, 2 GIU - Sono tra 800 e 1000 i membri della ndrangheta presenti ed operanti in Germania: lo sostiene il governo tedesco in una risposta ad una interrogazione presentata al Bundestag dal gruppo parlamentare dei Verdi, pubblicata dalla Frankfurter Allgemeine Zeitung. Secondo il governo tedesco, si presume che nel Paese ci siano tra 18 e 20 basi attive della organizzazione criminale calabrese. I servizi di sicurezza tedeschi avrebbero al momento individuato con certezza solo 344 presunti affiliati alla mafia calabrese, per cui "bisogna riconoscere che ci sono almeno tre volte il numero di membri in basi locali in Germania", ha detto Irene Mihalic, portavoce dei Verdi per la politica interna "Questo è un enorme rischio per la sicurezza del Paese rispetto a cui bisogna ravvivare l'attenzione delle Istituzioni".

La ndrangheta sarebbe il gruppo criminale italiano più numeroso in Germania. Cosa Nostra siciliana sarebbe "rappresentata" nel Paese con 123 membri. Inoltre ci sono le diramazioni della camorra dalla Campania con 94 membri e i clan della sacra corona unita, che in Germania hanno 18 esponenti.

La mafia italiana, spiega il governo tedesco, ha "un alto grado di organizzazione e di professionalità" rispetto agli altro gruppi criminali presenti nel Paese. Per nascondersi ha ultimamente rinunciato a compiere azioni violente e concentrano la loro attività sull'influenza di esponenti del mondo politico ed economico. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: