Eurocamera verso voto per dichiarare l'emergenza climatica

Il 28/11. Ciolos (Re), 'nei prossimi 5 anni svolta su ambiente'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 22 NOV - Il Parlamento europeo si prepara a votare una risoluzione per dichiarare l'emergenza climatica in Europa e a livello globale. La Conferenza dei presidenti dell'Eurocamera ha inserito il testo nell'agenda della plenaria che si terrà la prossima settimana a Strasburgo, su proposta dei liberali di Renew Europe(Re). Il voto si terrà giovedì 28 novembre.

"I prossimi cinque anni devono rappresentare una svolta sul clima", ha dichiarato il presidente di Re, Dacian Ciolos, sottolineando che i primi cento giorni della Commissione von der Leyen "saranno fondamentali per assicurare il giusto livello di ambizione per il Green deal" europeo. "Presentando questa mozione per dichiarare l'emergenza climatica in Europa - ha aggiunto - inviamo un segnale chiaro: il Green Deal non sarà solo un elenco di regolamenti, ma un progetto per la nostra generazione, con l'Ue che dovrà mostrare leadership e fare davvero la differenza nella salute, nell'ambiente e nella vita dei cittadini". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: