Energia: Martusciello(Fi), corsa a elettrico è favore a Cina

'Nostre strategie consegnano gestione energetica' a Pechino

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 04 NOV - "Le recenti notizie di acquisto di miniere di litio, principale elemento per produrre batterie, da parte del governo cinese in Africa, dovrebbero far riflettere su quanto sia pericolosa la corsa all'elettrico che anche il governo italiano sta facendo". Così in una nota l'eurodeputato di Forza Italia Fulvio Martusciello, secondo cui "continuare a favorire l'elettrico è solo un favore ai cinesi". "Al di là del buco in bilancio che si produrrà a causa dei mancati introiti delle tasse sulla benzina, possibile - chiede l'eurodeputato - che non si comprenda che le nostre strategie rischiano di consegnare la gestione energetica ai cinesi", i quali, "padroni del litio, potranno poi stabilire il prezzo dell'elettrico a loro piacimento?". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: